Forno da pizza portatile: come migliora la tua cucina

Il forno a legna è uno strumento di cottura straordinario, utilizzato da moltissimi professionisti della ristorazione e diffuso, soprattutto, nelle pizzerie. 

Oltre alle sue grandi prestazioni di cottura, che consentono di realizzare pizze e altre ricette in maniera ineguagliabile, il tradizionale forno a legna in mattoni ha anche un grande fascino rustico e genuino, che richiama le tradizioni contadine.

Negli anni è cresciuto l’interesse per questo strumento anche da parte di cuochi e pizzaioli amatoriali, persone che vogliono migliorare la loro arte culinaria con un forno dalle prestazioni migliori rispetto ai modelli elettrici da incasso, presenti nella maggioranza delle cucine domestiche.

 

Purtroppo però, spesso non è possibile dotarsi di un forno a legna tradizionale, specialmente in città.

I motivi sono molteplici e risiedono per lo più nella mancanza di spazio, nel non poter costruire una solida struttura per sostenere l’elevato peso dei classici forni a legna e nel dover rispettare i vincoli per l’installazione di una canna fumaria ingombrante.

Il mercato dei forni domestici negli anni si è quindi adeguato alla crescente richiesta di strumenti più comodi da usare e progettati per essere utilizzati anche in spazi ridotti, superando i limiti strutturali e operativi legati ai forni a legna tradizionali.

I moderni forni a legna portatili rappresentano una soluzione pratica, leggera e funzionale che consente a cuochi, fornai e pizzaioli amatoriali di avere uno strumento che può essere facilmente spostato ad ogni occasione d’uso e può essere installata senza opere di muratura su balconi e terrazze.

 

In questo articolo parleremo dei vantaggi dei forni per pizza portatili e dei benefici che possono apportare alla vostra cucina. In particolare vedremo: 

  • Cosa guardare quando si compra un forno? Tutti i vantaggi del forno per pizza portatile
      1.   Può essere utilizzato in diversi luoghi
      2.   Può essere spostato stagionalmente
      3.   Arreda gli spazi in cui viene inserito
      4.   Cattura l’occhio e l’attenzione
      5.   Permette di sviluppare grandi abilità di cottura a fiamma
      6.   Consente di sperimentare e liberare la creatività
  • Come migliorare la tua cucina con Nano
      –   Nano: un mini forno a gas portatile

Iniziamo!

 

Cosa guardare quando si compra un forno? Tutti i vantaggi del forno per pizza portatile

Il forno a legna tradizionale ha una struttura più ingombrante e pesante rispetto al classico forno elettrico da cucina, poiché è pensato per essere usato più spesso e per cuocere maggiori quantità di cibo con ogni infornata. 

Questo è vero per i vecchi forni a legna delle case in campagna, ma è evidente soprattutto per i forni a legna professionali, strumenti che devono avere un’alta produttività per garantire al pizzaiolo professionista di lavorare bene.

Il forno a legna in mattoni può arrivare a pesare diverse tonnellate, poiché i materiali refrattari con cui è realizzato devono essere molto densi e dall’elevato peso specifico per avere una buona capacità termica. 

 

Per poter realizzare dei forni a legna portatili è necessario ridurre il peso dello strumento. 

I forni a legna tradizionali hanno infatti una stazza imponente, che rende necessario fare lavori di muratura per l’installazione, rendendoli quindi impossibili da spostare una volta posizionati. 

Alfa è riuscita a realizzare forni a legna e a gas portatili, grazie alla notevole riduzione del peso apportata dalla tecnologia brevettata Forninox™.

Questa innovazione consiste nel ricoprire la struttura in refrattario con una cupola in acciaio INOX, un materiale più leggero dei mattoni, ma in grado di fornire al forno un efficiente isolamento termico in grado di aumentare le prestazioni di cottura.

 

Riducendo notevolmente il peso, è stato possibile sviluppare forni portatili dotati di una solida struttura con le ruote, in modo da poter essere spostati in totale libertà.

I forni da esterno Alfa uniscono grandi performance di cottura al vantaggio della mobilità, grazie alle innovazioni nella tecnologia, nei materiali e nel design. 

L’unione di questi fattori ci permette di avere un forno in grado di offrire importanti vantaggi:

    1. Può essere utilizzato in diversi luoghi, anche esterni, come terrazzi e giardini
    2. Può essere spostato stagionalmente per metterlo al riparo dalle intemperie e preservarne le qualità il più a lungo possibile
    3. Arreda gli spazi in cui viene inserito, grazie all’impatto estetico unico
    4. Cattura l’occhio e l’attenzione di parenti e amici su sé stesso e su chi lo utilizza
    5. Permette di sviluppare grandi abilità di cottura a fiamma
    6. Consente di sperimentare e liberare la creatività con nuove ricette

 Vediamoli più nel dettaglio.

 

 

Vuoi scoprire qual è il forno più adatto alle tue esigenze?

1. Può essere utilizzato in diversi luoghi

È possibile spostare il forno a legna portatile quotidianamente, una caratteristica che si rivela essere molto utile nei mesi più caldi, potendo decidere di usarlo in diverse zone del giardino o del terrazzo. 

Ad esempio, Nano il forno per pizza portatile più piccolo e leggero realizzato da Alfa è così maneggevole che può essere facilmente trasportato in macchina per utilizzarlo durante una gita all’aria aperta o a casa di amici.

2. Può essere spostato stagionalmente

Un altro aspetto molto importante è la possibilità di poter mettere il forno a legna portatile al riparo dagli agenti atmosferici, ad esempio sotto una tettoia, per proteggerlo dalla pioggia estiva, o per riporlo in garage, facendo fronte al gelo invernale.

Questi accorgimenti consentono di allungare la vita del forno, poiché, a lungo andare, anche gli strumenti migliori risentono dell’ambiente in cui si trovano e delle cure che ricevono.

3. Arreda gli spazi in cui viene inserito

Il forno a legna portatile da esterno è uno strumento utile per sfruttare al meglio gli spazi all’aperto e ci consente non solo di preparare ottimi cibi, ma anche di dare un tocco di stile alla nostra casa, grazie al fascino genuino della cottura a legna.

Il design è uno dei punti di forza dei forni Alfa, grazie alla struttura in acciaio che, oltre alle prestazioni termiche, conferisce ai forni un aspetto solido ed elegante, in grado di arredare giardini e terrazzi con un tocco di stile che richiama la tradizione della cottura a legna, ma strizza l’occhio anche all’innovazione, nei materiali, nelle forme e nelle tecnologie. 

4. Cattura l’occhio e l’attenzione

Il vantaggio della mobilità ha un impatto anche sull’aspetto sociale delle serate in compagnia, perchè con il forno per pizza portatile si può cucinare stando sempre in prossimità degli ospiti, senza doversi continuamente assentare per controllare la cottura delle pietanze nel forno della cucina interna. 

Sarà invece possibile diventare l’attrazione principale della serata, mostrando le abilità della cottura a legna e conquistando gli ospiti prima con gli occhi, poi con il palato

5. Permette di sviluppare grandi abilità di cottura a fiamma

Il forno portatile consente ai pizzaioli domestici che non possono usare il forno a legna tradizionale di imparare a cuocere con il combustibile più naturale di tutti: la legna appunto.

Quest’ultima, infatti, può essere considerata come un comburente ecologico, perché l’anidride carbonica prodotta dalla combustione è riassorbita dalla crescita di altre piante, che, in questo processo, producono ossigeno.

Il vantaggio principale della cottura a legna però, è senza dubbio l’aspetto aromatico

Infatti, ogni legname è in grado di sprigionare un aroma differente nelle lunghe cotture, tanto da poter essere considerato come un ingrediente in più in grado di valorizzare i piatti

Ogni tipo di legna non solo produce profumi diversi, ma può essere combinato in svariati modi, anche in base alla resa calorica e al prezzo, come abbiamo approfondito in un altro articolo relativo alla scelta tra i diversi tipi di legna per il forno.

 

6. Consente di sperimentare e liberare la creatività 

Il forno a legna permette di cuocere in maniera diversa i nostri cibi, principalmente grazie al profumo del combustibile e alla doratura conferita dalla fiamma viva. 

Anche chi non può usare il forno a legna tradizionale, può sperimentare questa cottura nelle sue ricette, grazie al forno a legna portatile da esterno.

Le caratteristiche della cottura di questo combustibile rendono ottimi tutti i cibi che già prepariamo con il forno che abbiamo a disposizione nella cucina di casa, ma il forno a legna è in grado di raggiungere temperature molto più alte, aprendoci un mare di nuove possibilità.

Il forno a legna è l’ideale per cuocere a regola d’arte la vera pizza napoletana, in un minuto o poco più, oltre che essere particolarmente indicato per tante altre ricette, come ad esempio il pane.

Quelli appena visti, sono i principali vantaggi che un forno a legna o a gas portatile può offrire, uno strumento sicuramente più pratico e versatile di un modello tradizionale in muratura, che riesce ad adattarsi anche a spazi ridotti come i piccoli balconi cittadini.

SCARICA IL CATALOGO

 

 

Come migliorare la tua cucina con Nano

Dopo uno sguardo generale ai benefici apportati dai modelli mobili alimentati a legna, approfondiamo il discorso sul forno a legna portatile Nano di Alfa, per vedere come in questo caso, la praticità e la velocità di utilizzo sono portate all’estremo.

Nano è il modello più piccolo e leggero della nostra gamma di forni domestici

Le dimensioni e il peso ridotti consentono di avere diversi vantaggi rispetto ai forni più grandi

  1. Elevata velocità di funzionamento: riducendo la dimensione della camera di cottura, si abbassa anche il tempo necessario per riscaldarla. L’alta efficienza delle tecnologie Alfa consente a Nano di essere pronto per cuocere la pizza a più di 450°C in soli 10 minuti dall’accensione del fuoco.
  2. Basso costo di funzionamento: si riduce la quantità di legna necessaria per cuocere i nostri cibi. Grazie alla capacità contenuta (1 pizza alla volta), bastano pochi kg di legna per la cottura di tutte le ricette.
  3. Praticità di spostamento: grazie al peso ridotto, pari a soli 50 kg, possiamo muovere il forno senza fatica.
  4. Possibilità di sistemare il forno in spazi ristretti: le dimensioni contenute, pari a 73x55x48 cm, permettono di sfruttare al massimo i vostri spazi esterni.
  5. Facilità di installazione: bastano pochi minuti per sistemare la canna fumaria e regolare i piedini con le ruote.

Nano è uno strumento estremamente comodo e veloce e le sue prestazioni possono essere paragonate a quelle dei forni professionali, grazie all’implementazione delle più recenti tecnologie sviluppate da Alfa.

Oltre alla tecnologia Forninox, che abbiamo citato descrivendo la copertura della cupola in acciaio, Nano può vantare performance termiche straordinarie, grazie al brevetto Flue System™

Questa innovazione consiste in un sistema di areazione perfezionato per trattenere meglio il calore all’interno del forno che viene poi rilasciato gradualmente.

L’elevata componente tecnologica e la scelta dei materiali migliori dimostrano la cura di Alfa nella progettazione dei forni e nella loro realizzazione artigianale, completamente Made in Italy

Nano unisce ai vantaggi dei forni portatili livelli di prestazioni paragonabili a quelle dei forni a legna professionali. È solamente più piccolo, ma presenta tutte le caratteristiche dei migliori forni per pizza.

È in grado di migliorare la vostra cucina perché vi consentirà di cimentarvi nella cottura a legna, senza vincoli di spazio e in maniera pratica e veloce.

Potrete sorprendere i vostri ospiti con la pizza fedele alla tradizione napoletana cotta a legna, oltre che con il gusto ricco e variegato di tutte le vostre ricette.

Vuoi scoprire qual è il forno più adatto alle tue esigenze?

Nano: un mini forno a gas portatile

Come tanti altri modelli della gamma Alfa, si può scegliere il forno Nano alimentato a gas.

 

La cottura a gas può essere conveniente per diversi motivi e presenta dei vantaggi in termini di pulizia rispetto a quella a legna, anche se vengono meno l’aroma e il fascino della fiamma.

Scegliere questo tipo di alimentazione può essere conveniente se abbiamo un basso costo della fornitura del gas, oppure nel caso in cui è possibile sfruttare la posizione delle tubature già esistenti.



Questo avviene, ad esempio, quando si ha la necessità di sostituire un vecchio forno a gas in disuso, oppure se è possibile allacciare le tubature della cucina interna facilmente, nel caso di un forno esterno aggiuntivo.

La versione a gas di Nano ha il piano cottura più piccolo di 10 cm (50×40 cm invece di 60×40 cm), ma lo spazio di cottura è maggiore perché si può sfruttare completamente, senza l’ingombro rappresentato dalla legna ardente, che occupa più spazio rispetto all’alimentazione a gas.

 

La struttura in acciaio e le dimensioni contenute consentono di avere, anche nella versione a gas di Nano, consumi ridotti, paragonabili a quelli di due fornelli da cucina, quindi decisamente inferiori rispetto ai forni a gas più grandi.

La soluzione a gas è quindi l’ideale per raggiungere grandi risultati senza difficoltà, con una gestione del calore molto più semplice e nessuna complicazione operativa. Inoltre, è possibile scegliere tra alimentazione a metano o GPL.

Il forno Nano a gas è perfetto per chi abita in città e ha un balcone o un piccolo spazio outdoor: pratico, pulito, senza fumo, e dall’utilizzo semplice e intuitivo rappresenta la soluzione ideale per chi non vuole rinunciare a sfornare la propria pizza nel piccolo balcone di casa.

 

 

Nano: : il miglior forno a legna portatile per i piccoli spazi

In questo articolo abbiamo visto quali sono gli innumerevoli vantaggi che un forno a legna portatile può offrire

Il modello Nano di Alfa grazie alle sue dimensioni ridotte rappresenta la soluzione ideale per chi dispone di poco spazio in balcone o terrazza, ma desidera uno strumento comodo da utilizzare, facile da assemblare e dall’elevata efficienza termica.

Inoltre, grazie all’inconfondibile design Alfa, Nano è capace di arredare l’outdoor donando carattere e stile all’ambiente. 

Nano dunque è il modello perfetto per chi ha spazi esterni ridotti, ma non vuole rinunciare ad avere uno strumento efficiente e di grande qualità.

Con l’estate alle porte, è il momento perfetto per iniziare a cuocere diversi piatti con un forno a legna portatile comodo e versatile. 

Potrete così scoprire tutto il fascino della cottura genuina e dei profumi del legno su pane e arrosti, oppure scegliere tutte le comodità dell’alimentazione a gas per sfornare gustose pizze alla pala o in teglia.

Scopri le novità del momento

Scarica il catalogo

Hai un progetto?

Richiedi un preventivo