Accensione forni Alfa

 In Blog, FAQ

Il tuo forno è a legna o a gas? Clicca l’icona qui sotto…

Clicca l’icona e segui il tutorial per il modello a legna
Clicca l’icona e segui il tutorial per il modello a gas

ATTENZIONE:

Prima di accendere il forno attenersi alle seguenti indicazioni.

  • Non utilizzare liquidi infiammabili o altri combustibili per l’accensione del forno.
  • Assicurarsi che nelle vicinanze del forno non vi siano materiali infiammabili e che le distanze minime di installazione siano rispettate.

ACCENSIONE  – MODELLI A LEGNA

  1. Fare un piccolo cumulo di legna al centro del forno con legna di piccolo taglio e secca.
  2. Appena la legna ha preso bene, inserire tronchetti di dimensioni più grandi e spostare il fuoco da un lato.
  3. Dopo pochi minuti di fuoco continuo, mai eccessivo, il forno raggiungerà la temperatura di 250°C, bruciando la fuliggine scura. È questo il momento in cui il forno è pronto per essere utilizzato.

SPEGNIMENTO

  • Per spegnere il forno chiudere lo sportello e attendere che si formi la cenere.
  • Quando il forno è completamente spento da 30 minuti si può togliere la cenere.

DIFFERENTI TIPI DI LEGNA

  • Usare legna di piccolo taglio e molto asciutta soprattutto per l’accensione.
  • Ogni tipo di legna dona una fragranza ai cibi in modo diverso, per esempio se si usa legna di alberi da frutta si potrà donare ai cibi un aroma più gustoso. In modo simile, acero, noce e castagno andranno bene per altri cibi come la carne.
  • Legna trattata, resinosa o avanzi di legna sono da escludere tassativamente.
  • La legna bagnata o leggermente umida potrà far scaturire scoppiettii che sono conseguenza dell’aumento del volume dell’acqua. Questo produrrà molto fumo e meno calore.

PER LA VOSTRA SICUREZZA:

  • Non superare la temperatura limite di 450°C
  • Non lasciare incustodito il forno quando la fiamma è accesa
  • Per mantenere la temperatura è sufficiente inserire esigui quantitativi di legna di piccolo taglio ad intervalli regolari, l’uso di una quantità eccessiva di legna può provocare un pericoloso innalzamento della temperatura e una fuoriuscita di fiamme dalla bocca, con possibilità di danni a cose e persone.

ATTENZIONE:

Prima di accendere il forno attenersi alle seguenti indicazioni.

  • Si raccomanda di controllare tutti gli allacciamenti del gas prima dell’utilizzo del forno.
  • Non chinarsi sul forno durante l’accensione del gas; tenersi con il viso ed il corpo ad una distanza non inferiore a 50 cm dallo sportello del forno.
  • Al momento dell’accensione la bocca del forno deve essere aperta.
  • La manopola di controllo del gas deve essere in posizione di zero.
  • Non muovere il forno durante l’uso.

ACCENSIONE – MODELLI A GAS

1. Per accendere la fiamma pilota occorre pigiare e ruotare la manopola assieme al pulsante che fa scoccare la scintilla. Anche per spegnere la fiamma del bruciatore principale e lasciare acceso solo il pilota occorre posizionare la manopola su questa posizione. Se la fiamma non si accende, rilasciare la manopola riportandola in “posizione di zero”, attendere circa 3 minuti e ripetere la procedura di accensione.

2. Pigiare e ruotare in senso antiorario la manopola e posizionarla sulla fiamma alta, posizione di massimo;

3. Pigiare e ruotare la manopola e posizionarla sulla fiamma bassa posizione di minimo;

4. Per spegnere completamente il bruciatore principale e la fiamma pilota occorre posizionare la manopola sul pallino.

Nelle prime accensioni può essere necessario mantenere pigiata la manopola in posizione di accensione per alcuni minuti al fine di far defluire il gas all’interno dei tubi.

PER LA VOSTRA SICUREZZA:

  • Non tenere mai acceso a massimo per più di 40 minuti.
  • Non chiudere lo sportello quando il forno è acceso con fiamma al massimo.
  • Non superare la temperatura limite di 450°C
  • In nessun caso si dovrà tentare di scollegare il tubo del gas o altri raccordi durante l’utilizzo del forno.
Contact Us

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt