Fagioli e pancetta nell’orcio

 In Blog, Ricette

Ingredienti per 6 persone:

  • 500 gr. di Fagioli secchi
  • 200 ml. di Passata di Pomodoro
  • 200 ml. di Senape
  • 3 cucchiai di Aceto Balsamico
  • 50 gr. di Salsiccia
  • 100 gr. di Pancetta tesa a trancio
  • 2 spicchi di aglio
  • 1/2 cipolla piccola
  • q.b. sale, pepe nero e noce moscata
  • 2 cucchiai di pangrattato

Procedura:

  • Mettete i fagioli in un orcio di terracotta e riempitelo di acqua aggiungendo un cucchiaino di bicarbonato. Lasciate i fagioli a bagno per tutta la notte
  • Al mattino seguente i fagioli dovrebbero essere raddoppiati di volume e l’acqua completamente assorbita. Aggiungete nell’orcio la passata di pomodoro, la senape e l’aceto balsamico. Mescolate bene e poi aggiungete acqua a filo fino a coprire interamente i fagioli. Sbucciate l0aglio, tritate finemente la cipolla e aggiungete entrambe nell’orcio. Mescolate bene e aggiungete a piacimento, sale, pepe e noce moscata.
  • Mettete la salsiccia e il trancio di pancetta su una griglia sospesa, sopra un vassoio di cottura e posizionatelo al centro del piano di cottura del forno, stabilizzato a 140°C. Chiudete l’orcio con il coperchio e posizionatelo di fianco al vassoio.
  • Quando la salsiccia e la pancetta avranno assunto un colore dorato, togliete il vassoio da cottura. Tagliatele poi in piccoli bocconi e aggiungeteli nell’orcio. Controllate il grado di cottura dei fagioli: se sono ancora tenaci, rabboccate il livello dell’acqua a filo dei fagioli, richiudete il coperchio e proseguite la cottura. In totale durerà all’incirca un paio di ore.
  • Raggiunto il grado di consistenza desiderato, togliete il coperchio dall’orcio, spolverate il pangrattato sulla superficie dei fagioli e rimettete in cottura per alcuni minuti.
  • Servite in ciotole monoporzione, decorando ciascuna con un cucchiaio di panna e dell’erbe cipollina tritata.