Guida all’installazione

 In Blog, FAQ

AVVERTENZA: una delle cause principali di incendio è dovuta al mancato mantenimento delle distanze di sicurezza richieste dai materiali combustibili. E’ fondamentale installare l’apparecchio in conformità con quanto indicato nel manuale d’uso e nel rispetto delle normative vigenti nel Paese di installazione.

 

Possiamo individuare due tipologie di installazione del forno all’esterno:

1 – Installazione esterna libera dei forni in acciaio a legna e a gas.

In caso di installazione libera, cioè lontano da qualsiasi struttura, si consiglia l’utilizzo, per tutti i forni, della canna fumaria e del comignolo in acciaio inox fornita da Alfa Forni.

Il forno può essere installato in giardino, in terrazzo e in tutti i luoghi che non hanno pareti chiuse vicine al forno che comprometterebbero il passaggio dell’aria.

 

 

2 – Istallazione esterna sotto copertura (ostruzioni sopraelevate) del forno in acciaio a legna e a gas.

In caso di installazione di forni in acciaio (legna e/o gas) sotto una copertura (ostruzioni sopraelevate) si raccomanda l’utilizzo di una canna fumaria a doppia parete isolata da fibra ceramica.

La canna deve attraversare la copertura ed elevarsi ad almeno 1 mt al di sopra del tetto (si consiglia comunque di visionare le norme di installazione del paese di riferimento).

Il tetto, in corrispondenza dell’attraversamento della canna fumaria, deve essere realizzato con materiali isolanti e ignifughi. Mantenere comunque una distanza minima di 60 cm dai materiali combustibili. Se è necessario installare delle curve per modificare il percorso della canna fumaria, non inserire più di due (2) deviazioni di direzione con un massimo di 4 curve.

Le curve non devono essere superiori a 30° e non devono avere le parti orizzontali inferiori a 80 cm (le canne fumarie devono funzionare per il 90% in verticale, per questo è sempre bene cercare di posizionare il forno sotto l’uscita dal tetto).Ogni installazione sotto copertura ha delle particolarità e specifiche proprie pertanto si consiglia espressamente di contattare un tecnico per effettuare questo tipo di installazione.In caso il tetto sia superiore ai 3 metri consigliamo di mettere una valvola per regolare il tiraggio.

 

Avvertenze generali per l’installazione del forno Alfa Forni sotto copertura:

  • Si consigila di utilizzare una valvola per regolare il tiraggio.
  • La canna fumaria deve estendersi almeno 1 mt sopra il punto più alto del tetto.
  • Non usare materiali NON isolanti o altri materiali NON ignifughi; nelle specifiche dei prodotti ci sono scritte le avvertenze e le temperature massime di funzionamento. Siliconi, fibra ceramica e acciaio hanno tutti una specifica resistenza al calore, consigliamo sempre di utilizzare materiali resistenti fino a 500°C (932°F) per la tua sicurezza.                 

 Installazione delle curve:

  • Evitare le curve se possibile, poiché una canna fumaria verticale è più efficiente.
  • Alfa Forni non offre le curve per l’ installazione della canna fumaria, puoi richiederle in un negozio specializzato vicino casa tua.
  • Non usare angoli maggiori di 30°.
  • Utilizzare al massimo due curve e accertarsi che la superficie orizzontale sia sempre superiore a 80 cm.