Halloween – le origini

 In Blog, Eventi

La notte del 31 Ottobre si festeggia Halloween. Si tratta di una tradizionale festa inglese che in tempi recenti sta prendendo sempre più piede anche da noi in Italia. Durante questa notte, la tradizione inglese vuole che giovani e meno giovani vadano in giro travestiti con costumi, simili a quelli usati da noi per la festa di carnevale, bussando di porta in porta e recitando le famose parole “dolcetto o scherzetto”. Il proprietario della casa, aprendo la porta, può decidere se mettere nelle borse dei visitatori dei dolcetti o rifiutarsi ricevendo in cambio uno scherzetto! Era usanza che i dolcetti donati ai visitatori mascherati fossero fatti in casa come magari una buona torta di mele.

La storia di Halloween affonda le proprie radici in un passato molto remoto e molte ricerche sono state fatte al fine di scoprirle. Alcuni studiosi hanno tracciato la sua origine dal festival romano dedicato a Pamona, dea dei frutti e dei semi, mentre altri la associano alla festa dei morti chiamata Parentalia.

Attualmente Halloween è collegato alla festa celtica Samhain. Il nome in irlandese moderno di quest’antica festa deriva da una parola in irlandese antico che significa approssimativamente “fine dell’estate”.

La fine dell’estate era legata al calendario celtico in uso 2.000 anni fa tra i popoli d’Inghilterra, d’Irlanda e della Francia settentrionale; il nuovo iniziava così il 1° Novembre.

Solo in epoca recente, precisamente nell’anno 840 d.C., la festa di Ognissanti è stata ufficialmente istituita il 1° Novembre da Papa Gregorio IV. Probabilmente la scelta è caduta su questa data per creare continuità con il passato e coincide ora con le feste cristiane di quel tempo. Così oggi la festa di Tutti i Santi si celebra il 1° Novembre.

Questa data e la celebrazione che viene con essa si sono diffuse attraverso l’Inghilterra e la Germania per poi proseguire attraverso le colonie inglesi come l’America, il Canada e l’Australia e si può vedere anche nei paesi di lingua spagnola come il Messico e la Spagna.

Oggi Halloween è festeggiato anche in altri paesi europei come Francia, Austria, Belgio, Cecoslovacchia, Svezia e Germania. In oriente è festeggiata in paesi come Cina, Korea, Giappone e Hong Kong. Una famosa parata di Halloween è quella di New York che è arrivata alla sua 42esima edizione.

Contact Us

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt